Questi campi estivi hanno luogo in Andorra, un luogo che offre perfette condizioni per praticare questo tipo di sport. Dispone di magnifici impianti per mettere in pratica nuove tecniche e trucchi dello skateboard, del BMX e, inoltre, dispone di piste di primo livello per la pratica del DH Bike. Di seguito potrai vedere le opzioni disponibili:

DH Bike in Spagna e Andorra Spagna Campo estivo - DH Bike


Sempre più giovani sono alla ricerca di adrenalina e praticano lo sport estremo, come per esempio DH Bike, lo skateboard o il Bmx. Fino a pochi anni fa non si conoscevano, oggi, invece, sono sempre più popolari, perfino a tal punto da diventare disciplina olimpica, come nel caso del BMX.

I campi estivi di sport estremo non sono molto comuni, però, indubbiamente, sono un'opzione originale e molto divertente per bambini e giovani per trascorrere un'estate diversa. Questi programmi si rivolgono a bambini e giovani di età compresa tra gli 8 ai 17 anni. Oltre alla concreta disciplina sportiva scelta, tutti i programmi includono 15 ore di lezione di inglese o spagnolo a settimana per rendere ancora più interessante il soggiorno, un programma che combina divertimento e apprendimento e fa si che l'esperienza vissuta sia unica.

Se non conosci bene le diverse discipline, in seguito ti spiegheremo brevemente in cosa consiste ognuna di loro:

DH Bike

Questo sport nasce negli anni '70 negli Stati Uniti e consiste nel discendere colline con una bicicletta da montagna apposta per questo tipo di disciplina (è più pesante e più resistente). L'obiettivo è discendere il più veloce possibile evitando ostacoli come per esempio pietre, radici e altri piccoli dislivelli del terreno. Adatto per i giovani amanti dell'adrenalina. 

Skateboard

Oggi lo skateboard è uno sport moderno e diffuso in tutto il mondo, soprattutto tra gli amanti dello stile urbano. Nasce negli anni '50, quando alcuni surfisti hanno l'idea di creare una "tavola da surf per la terraferma" aggiungendo a una tavola di legno quattro piccole ruote per potersi muovere. Oggigiorno, in tantissime città esistono i cosiddetti "skateparks", dei parchi con rampe per praticare questo sport che si caratterizza per le figure, i salti e i giri nell'aria e per lo schivare di ostacoli. È uno sport poco costoso ma che richiede equilibrio e destrezza.

Bmx

Per spiegare questa disciplina in modo semplice, potremmo dire che si tratta della versione motocross della bicicletta. Consiste nel fare giri, salti, e altre figure con una bicicletta piccola. Anche per questo sport sono a disposizione gli skateparks.

Benché sia nato negli anni '70, la sua popolarità è cresciuta soprattutto negli ultimi anni. Il successo è stato tale da essere integrato come sport olimpico nei Gioci olimpici di Beijing 2008.